martedì 4 aprile 2017

Aprile: dormire o fiorire?

La storia de La Lepre e la Tartaruga di Esopo la conosci di sicuro...

... te la ricordi?

La vanitosa e furba Lepre convinta di vincere tutti in velocità e scaltrezza, viene battuta sul tempo dalla lenta Tartaruga che grazie alla sua costanza e determinazione non si perde d'animo e raggiunge onestamente e con impegno la sua meta.
Più che dalla rivale, la Lepre è sconfitta dal suo esagerato orgoglio e dalla sua presunzione che le fa credere di esser talmente in vantaggio su tutti da potersi concedere un sonnellino.
Mai niente di più sbagliato: chi dorme non piglia pesci, giusto?
Quanto alla Tartaruga, una caratteristica che le ho sempre riconosciuto in tutta la vicenda è il Coraggio.

Ci vuole Coraggio

... a non arrendersi, a non credere e cedere alle critiche degli altri e ai pregiudizi.
Ci vuole Coraggio nell'ascoltare il proprio Cuore e la propria Voce interiore, nell'inseguire con forza i propri sogni e obbiettivi.
Ci vuole Coraggio a fare tutto questo superando nel frattempo i normali ostacoli che si incontrano quotidianamente lungo la strada.

E nella vita, siamo tutti un po' Lepri e un po' Tartarughe, a seconda del momento.

Lepre o Tartaruga?

Io mi son sempre sentita molto più tartaruga: timida, lenta e col mio carapace attorno a proteggermi.
Ho imparato, negli anni, a rispettare i miei ritmi e a considerare la mia pazienza e la mia perseveranza come punti di forza su cui far leva.
Non posso dire di essere arrivata in cima alla collina, ma forse qualche Lepre l'ho superata e la cosa mi dà soddisfazione e nutre la mia autostima.
Non male eh?

Questo Aprile lo voglio quindi dedicare al Coraggio di esporsi, di farsi valere, di Fiorire.
E a incoraggiarmi, ecco che dal mio Calendario arriva una nuova amica: Gemma.


timida Gemma spunta tra i fiori

Gemma ha quattro anni, parla poco ma dietro il suo timido sorriso cela emozioni grandissime; adora guardare le nuvole che corrono e non si separa mai da Pilla, la sua sirena del cuore.

Come lei, voglio guardare in alto e scoprire le meraviglie che possono nascondersi tra i fiori che stanno per sbocciare.
Il mio lungo terrazzino è pronto all'esplosione di colori e si è arricchito di un bellissimo set tavolino e sedie color violetto, luogo perfetto per le mie pause caffè e lettura e per stendere i miei nuovi futuri progetti!

E tu cosa scegli di fare ad Aprile...

dormire o fiorire?

Raccontamelo nei commenti, io intanto ti lascio un piccolo dono da gustare e ti auguro una #PrimaveraFortunata!


Buona Creatività!

Nessun commento: